I mocassini: eleganza e comfort per tutti gli uomini

Il mocassino, o loafer, ha una storia molto antica. La sua versione moderna del mocassino da uomo è l'unione della calzatura usata dai nativi americano e quella usata dai mungitori di latte norvegesi. Il punto comune di queste scarpe è la struttura, realizzata con un unico pezzo di pelle unito poi ad una suola. Negli anni '50 Fred Astair indossava il mocassino nei film in cui era protagonista favorendo il successo di questo modello in tutto il mondo. La fama dei mocassini è aumentata negli anni '60 quando una specifica variante del mocassino, il Penny Loafer, faceva parte della divisa universitaria degli studenti americani. Questo particolare modello veniva chiamato Penny perché nello spazio centrale della mascherina a forma di labbra veniva inserito un penny. Il mocassino da uomo elegante diventa uno status simbol. I Fratelli Rossetti sostituiscono la mascherina con un'applicazione in metallo e nel '68 inventano il modello Yacht, per indossarlo senza calze. Da qui il mondo dei mocassini è stato sempre in continua evoluzione. Dal modello dei Fratelli Rossetti la linea vela si è arricchita con suole dalla forma diversa, anche se sempre in gomma no marking, e di dettagli creando i mocassini da uomo con lacci. È dunque una calzatura versatile e universale, perfetto con un outfit informale e casual, in occasione di una gita in barca a vela, o per una situazione più formale con un modello più elegante. Un ottimo compromesso tra eleganza e praticità è il mocassino scamosciato da uomo che unisce una linea pulita e sobria alla freschezza della lavorazione effetto camoscio. Immancabile come passepartout in ogni guardaroba.

Stai visualizzando 16 risultati

Stai visualizzando 16 risultati