Mocassini da donna tra eleganza e comfort

Il mocassino, loafer in inglese, prende il nome dalla calzatura usata dai nativi americani. Gli indiani usavano calzature realizzate da un unico pezzo di pelle. Nel 1932 unendo lo stile degli indiani d'America e quello dei mungitori di latte norvegesi nasce il mocassino moderno in cui la tomaia, realizzata da un unico pezzo di pelle, è unita alla suola. Negli anni '50 Fred Astair lo indossa ed è subito un successo. Alla fine anni '60 gli studenti universitari americani lo indossano e utilizzano la mascherina in pelle a forma di labbra, nello spazio centrale inserivano un penny. Da qui nasce il Penny Loafer. Inizia una diffusione mondiale del mocassino che abbraccia tutte le classi sociali. Il mocassino diventa simbolo di eleganza. I Fratelli Rossetti sostituiscono la mascherina con un'applicazione in metallo e nel '68 inventando il modello Yacht, per indossarlo senza calze. I mocassini da donna più comuni hanno la suola in cuoio o gomma, senza tacco o con tacco molto basso oppure con una leggera zeppa. Sono principalmente usate nel tempo libero. Puoi trovare i mocassini da donna in tanti modelli, colori e materiali, senza decorazioni, con nappe, frange o con accessori in pelle o metallo, anche a morso di cavallo. Puoi abbinarli a pantaloni che arrivano alla caviglia, lasciando scoperto una piccola porzione di pelle, oppure con gonne plissettate per un effetto college. Fai attenzione, slanciano poco la figura. Se non sei snella prediligi un modello con una leggera zeppa o una rivisitazione con tacco. Non perdere anche l'esclusiva selezione di scarpe francesine e ballerine da donna.

Stai visualizzando da 1 a 18 di 36 risultati

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Stai visualizzando da 1 a 18 di 36 risultati

Pagina:
  1. 1
  2. 2